In primo piano
Ultimi post
0

Spaghetti in crema di zucca e lenticchie

spaghetti in crema di zucca e lenticchie
Buongiorno a tutti! Il piatto di oggi è stato improvvisato oggi a pranzo, non avevo molta voglia di cucinare e non sapevo cosa preparare e il risultato è stato un piatto di spaghetti in crema di zucca e lenticchie. La zucca è il mio grande amore e visto che è il periodo cerco di prepararla in ogni modo. L’unione di zucca e lenticchie dà un ottimo risultato, la dolcezza della zucca e la croccantezza delle lenticchie sono una perfetta accoppiata. Questo piatto è ottimo anche per i vegani e i vegetariani perché non contiene prodotti di origine animale. Inoltre è preparato senza grassi aggiunti quindi è adatto anche se siete alla ricerca di piatti a basso apporto calorico.

Spero che il risultato vi piaccia, eccovi la ricetta.

Read the rest of this entry »

0

Brioches salate con ripieno di ricotta e pistacchi

brioches salate con ricotta e pistacchio
Il piatto di oggi è perfetto come un aperitivo veloce per una cena con amici o per il vostro menu della vigilia di Natale. Di cosa si tratta? Di piccole brioches salate con ripieno di ricotta e pistacchi. Per prepararle ci vogliono pochissimi minuti ma l’effetto è davvero molto carino e sfizioso, una brioches tira l’altra! Per il ripieno ho usato dei pistacchi ma potete osare anche con noci o altra frutta secca per un piatto adatto anche ai vegetariani. Pronti per la ricetta?

Read the rest of this entry »

0

Torta salata spinaci e formaggi

torta salata spinaci e formaggi
Il piatto di oggi è una torta salata con spinaci e formaggi, ottima da mangiare sia calda sia fredda e perfetta per i vostri pranzi in ufficio. La preparazione è veloce e il bello delle torte salate è che il forno fa quasi tutto, quindi potete prepararle anche mentre state cenando per il pranzo del giorno dopo.

Il ripieno della torta salata è preparato con spinaci e due tipi di formaggio per dare un po’ di sapore. Per la pasta ho usato la sfoglia integrale della Buitoni che cuoce un po’ più lentamente rispetto alle sfoglie non integrali ma ha un buonissimo sapore.

Eccovi la ricetta e a prestissimo!

Read the rest of this entry »

0

Cheesecake alla zucca

ricetta cheesecake alla zucca
Buongiorno a tutti! Dopo una lunga pausa torno con un nuovo dolce perfetto per Halloween e per il periodo autunnale. Si tratta di una cheesecake alla zucca con una decorazione a ragnatela! Sapete quanto mi piacciono le cheesecake e sul blog trovate tantissime ricette per preparare delle ottime cheesecake. Questa versione ha la zucca, un ingrediente che adoro, direttamente nell’impasto insieme al formaggio.

Spero che questa versione di cheesecake alla zucca vi piaccia, a prestissimo!

Read the rest of this entry »

0

Cosa fare in un weekend nelle Langhe

Buongiorno a tutti! Oggi vorrei tornare con un post diverso dal solito e vorrei raccontarvi cosa ho visitato in un weekend romantico nelle Langhe a settembre. Vorrei cominciare questa serie di post di consigli di viaggio ed enogastronomici soprattutto per me per ricordarmi cosa ho fatto, spero che possa essere utile anche per voi.

Sono partita con mio marito nel tardo pomeriggio di venerdì 9 settembre e siamo rientrati domenica 11 settembre, l’idea era quella di un weekend romantico per festeggiare il nostro anniversario.

Dove dormire e dove mangiare nelle Langhe

Iniziamo dall’alloggio: noi abbiamo prenotato due notti alla Locanda del Nocciolo, un agriturismo con camere e piscina su una piccola collina in località Noceto, vicinissimo a La Morra e Barolo e ottima base di partenza per le gite.
Read the rest of this entry »

Tag: ,
0

Festival Franciacorta e Aspettando il festival Franciacorta

27686274475_c7459f33d4_k
Settembre è arrivato e come ogni anno è il momento delle cantine aperte e del Festival Franciacorta. Da qualche anno non riesco ad andarci e anche questa volta purtroppo ho degli impegni che cadono proprio il 17 e 18 settembre. Ho spulciato comunque il programma on line, lo potete scaricare a questo link, e ci sono tantissimi eventi interessanti a cui parteciperei.

Dove andrei se potessi? Da Barboglio de Gaioncelli oltre alle visite con degustazione sono previste visite in vigneto e percorsi con degustazioni di pizza gourmet e salumi e formaggi. La prenotazione è obbligatoria.

Da Faccoli si degustano Brut, Extra Brut, Rosé e Dosaggio Zero 2011 (adoro il loro Dosaggio Zero!) accompagnati da salumi e formaggi. Prenotazione obbligatoria.

Al Mosnel oltre a varie visite con degustazione si può provare a produrre cosmetici con estratti della vite e dell’uva! Questo evento sarebbe perfetto per me che sono amante del vino e dei cosmetici.

Se invece siete liberi venerdì 16 settembre non potete mancare all’appuntamento “Aspettando il Festival Franciacorta” alla Dispensa Pani e Vini di Adro. Potrete degustare quaranta Franciacorta accompagnati da piatti dedicati a presidi Slowfood come lo stracchino all’antica delle Valli Orobiche, il Bagoss, il riso Acquerello, la sardina essiccata di Monte Isola o il formaggio di capra Fatulì.

Per la degustazione alla Dispensa Pani e Vini si può scegliere tra due formule:

  • 2 calici di Franciacorta e un piatto (15 €)
  • 3 calici di Franciacorta e 2 piatti (25 €)

acquistando una tessera del valore scelto in prevendita presso la Dispensa Pani e Vini o direttamente la sera dell’evento.
Una parte del ricavato della serata andrà in beneficenza per il progetto di Slow Food #unfuturoperamatrice.
vino

Parteciperete al Festival Franciacorta o ad Aspettando il Festival? Dove andrete?

0

Crostata vegana senza glutine con farina di amaranto

ricetta crostata vegana senza glutine
Buongiorno a tutti! Oggi torniamo con un dolce un po’ particolare, una crostata alla confettura di prugne e mele senza glutine, vegana (e ovviamente senza lattosio). La particolarità di questo dolce è il basso contenuto di zucchero e l’utilizzo della farina di amaranto, fonte di proteine e fibre. Per la base ho usato anche le nocciole che danno un buonissimo sapore di tostato. A me è piaciuta moltissimo e non cambierei la ricetta, secondo mio marito la base non è abbastanza dolce e avrebbe preferito un po’ più di zucchero.
Per rimanere in tema di “pochi zuccheri” ho usato una confettura di mele e prugne preparata in casa con un rapporto 1:3 tra zucchero e frutta.

Vi lascio gli ingredienti nelle quantità che ho usato, vedete voi se eventualmente aggiungere dolcezza.

Read the rest of this entry »

0

Petto di pollo saporito al forno con pomodorini e capperi

Petto di pollo saporito al forno con pomodorini e capperi
Oggi abbandoniamo i piatti vegani e i primi piatti per vedere insieme un secondo. La ricetta semplicissima che vi propongo prevede l’utilizzo di carni bianche, in particolare di petto di pollo. Lo mangio spesso e cerco di variare un po’ le ricette per renderlo più appetitoso rispetto al semplice petto alla griglia. Qui sul blog trovate già molte ricette a base di petto di pollo, dai bocconcini di pollo al curry con mele, ai bocconcini di pollo croccanti al forno, dal riso basmati con pollo e verdure agli spiedini di pollo allo yogurt.

Oggi prepariamo il petto di pollo saporito al forno con pomodorini e capperi, un piatto perfetto anche per gli intolleranti al lattosio perché non prevede l’utilizzo di latticini. Se usate del pan grattato senza glutine il piatto è adatto anche ai celiaci. Ecco a voi la ricetta.

Read the rest of this entry »

0

Tre ricette fresche e veloci a base di couscous

cous cous zucchine e gamberetti
Il cous cous, scritto anche cuscus o couscous, è un alimento a base di granelli di semola cotti al vapore. Il piatto tipico prevede di servire il cuscus accompagnato con un brodo di pesce o con una carne al sugo, è però perfetto anche servito freddo con verdure crude o cotte per preparare un ottimo primo piatto estivo e fresco.

La preparazione tradizionale del cuscus è piuttosto laboriosa e richiede che la semola venga prima bagnata con dell’acqua e poi lavorata con le mani per creare delle palline. Si continua a lavorare la semola bagnata aggiungendo la semola secca finché le palline non hanno raggiunto le dimensioni adatte per creare i chicchi del couscous.

Una volta formati i grani, essi vengono cotti facendoli passare al vapore due o tre volte fino ad ottenere un composto morbido e leggero, non gommoso e senza grumi.

Il couscous che si trova in commercio è già precotto e per la preparazione basterà aggiungere dell’acqua bollente con un filo d’olio, lasciar riposare per circa 5 minuti coperto e poi sgranare per rimuovere tutti i grumi. Vista la preparazione così veloce mi piace preparare il cous cous quando non ho molto tempo a disposizione oppure in estate quando la voglia di cucinare è ridotta al minimo.

Le mie tre ricette preferiteper la preparazione del cous cous, tutte senza lattosio e a parte una adatte anche ai regimi vegani e vegetariani, sono queste:
Read the rest of this entry »

1

Tempeh con carote allo zenzero

Ricetta Tempeh con carote allo zenzero
Buongiorno a tutti! Oggi ritorno con una nuova ricetta e vi propongo un piatto vegano a base di Tempeh. Il Tempeh è una delle proteine vegane che preferisco insieme al seitan, di cui vi avevo già proposto la ricetta dello spezzatino di seitan con patate. Il tempeh viene ottenuto dalla fermentazione dei fagioli di soia gialla decorticata: i semi di soia vengono fatti cuocere parzialmente, poi si aggiunge l’aceto e si inoculano dei microorganismi fermentanti. Il composto viene fatto fermentare per 24 ore a una temperatura controllata di 30° che permette la formazione delle ramificazioni che donano compattezza al tempeh e che caratterizzano questa pietanza. Grazie alla fermentazione il tempeh risulta più digeribile rispetto alla semplice soia e provoca meno gonfiori di pancia.

Potete acquistare il tempeh nei negozi di prodotti naturali oppure al supermercato, io l’ho trovato nella mia Esselunga di fiducia nel banco frigo nella sezione di prodotti vegani.

Nel ristorante vegano dove vado ogni tanto a pranzo il tempeh viene sempre proposto con una qualche crema. Per la ricetta di oggi ho pensato di prepararlo in crema di carote allo zenzero, il risultato è stato apprezzato anche da mio marito. La preparazione di questo piatto è molto semplice e veloce, come tutte le ricette di questo blog. Curiosi? Ecco a voi la ricetta!

Read the rest of this entry »

Pagina 1 di 2012345...1020...Last »